Altro colpo di scena alla Dakar: il leader delle moto Cornejo si ritira, ora comanda Benavides

Altro colpo di scena alla Dakar: il leader delle moto Cornejo si ritira, ora comanda Benavides

Ancora colpi di scena al Rally Dakar 2021: la decima tappa ha visto il clamoroso ritiro di Josè Cornejo Florimo, il pilota cileno della Honda leader nella categoria moto è caduto ed è stato portato in ospedale per accertamenti dopo essere arrivato comunque al traguardo. Il nuovo leader nelle moto è così l’argentino Kevin Benavides, con 51 secondi di distacco sull’americano Ricky Brabec vincitore della tappa odierna da Neon a Al-Ula davanti a Joan Barreda e allo stesso Benavides.

AL-RAJHI VINCEM PETERHANSEL CONTROLLA

—   Nelle auto, invece, vittoria di tappa per l’eroe locale Yazeed Al-Rajhi (Toyota), davanti a Nasser Al-Attiyah (Toyota) e Stephan Peteransel (Mini). Il francese resta così al comando della classifica generale, con un vantaggio rassicurante, 17 minuti proprio su Al-Attiyah a due tappe dalla fine. Il terzo, Carlos Sainz senior, vincitore nel 2020, è a oltre un’ora. Domani è in programma la penultima tappa di 557 chilometri, di cui 511 di speciale (la speciale più lunga di questa 43ª edizione), tra Al-Ula e Yanbu nel deserto saudita.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Auto/13-01-2021/dakar-altro-colpo-scena-leader-moto-cornejo-si-ritira-ora-comanda-benavides-3902457777952.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: