A Billy Bolt il mondiale di enduro estremo: beffato Manuel Lettenbichler

A Billy Bolt il mondiale di enduro estremo:  beffato  Manuel Lettenbichler

Si è concluso nella cittadina della Sassonia di Griessbac, in Germania, il primo Campionato Mondiale FIM Enduro Estremo con la vittoria del titolo iridato da parte del ventiquattrenne inglese Billy Bolt (Husqvarna). Bolt è riuscito ad avere ragione sull’“Under 23” tedesco Manuel Lettenbichler (KTM), solo grazie allo spareggio dei migliori risultati ottenuti nel corso delle sette prove disputate, con i due piloti che hanno totalizzato entrambi 104 punti in classifica. Si è così dovuto ricorrere al conteggio delle vittorie (3) e seconde posizioni (3) che ha visto ancora in pareggio i due, con Bolt che alla fine è riuscito ad aggiudicarsi il titolo grazie a una sola terza posizione ottenuta in più rispetto a Lettenbichler.

BATTAGLIA SERRATA

—   La prova finale di cross country del pomeriggio ha visto Bolt e Lettenbichler darsi battaglia fino all’ultimo sulla distanza di 80 minuti più 1 giro, dopo la prova del mattino necessaria per selezionare i 60 ammessi con accesso alla finalissima riservata solo ai primi 15 classificati. Arrivati a quest’ultimo appuntamento, con Bolt primo su Lettenbichler per soli 3 punti, i due hanno impostato la propria strategia di gara controllandosi a vicenda per tutta la gara senza mai perdersi d’occhio. Lettenbichler ha corso solo per vincere, nella speranza che qualche avversario potesse mettersi tra lui e Bolt e costringere l’inglese della Husqvarna alla terza posizione. Da parte sua, Bolt ha invece seguito come un’ombra Lettenbichler per tutta la frazione finale, fino a chiudere secondo, facendo suo così lo spareggio il titolo iridato del primo Mondiale Enduro Estremo. Degli italiani, il valtellinese Sonny Goggia (GASGAS) ha concluso in nona posizione e il toscano Michele Bosi (KTM) tredicesimo.

STAGIONE COMPLICATA

—   È stata una stagione ricca di sorprese. Dopo l’inizio ritardato per la pandemia, l’inaugurale prova disputata in Italia con l’Abestone Hard Enduro, ha visto successivamente disputarsi la Red Bull Romaniacs con una settimana di gara in Romania. Il Mondiale è poi andato a metà agosto negli Stati Uniti per la Red Bull TKO, ritornando in Europa per altre due gare: l’Hero Challenge in Polonia e due settimane più tardi l’Hixpania Hard Enduro in Spagna. In Germania, infine, la conclusione.

ENDURO ESTREMO, I RISULTATI DELLA TAPPA IN GERMANIA

—   Risultati Enduro Estremo in Germania, GetzenRodeo - GetzenChamp:

  1. Manuel Lettenbichler (Ger-KTM) 11 giri, 1:29:20.433
  2. Billy Bolt (Gbr-Husqvarna) 11 giri, 1:30:16.852
  3. Mario Roman (Spa-Sherco) 11 giri, 1:32:05.524
  4. Wade Young (Rsa-Sherco) 10 giri, 1:31:29.066
  5. Jonny Walker (Gbr-Beta) 10 giri, 1:31:52.822
  6. Alfredo Gomez (Spa-Husqvarna) 10 giri, 1:32:37.808
  7. Michael Walkner (Aut-GASGAS)
  8. giri, 1:30:46.348 8. Teodor Kabakchiev (Bul-Husqvarna) 8 giri, 1:31:42.006
  9. Sonny Goggia (Ita-GASGAS) 8 giri, 1:33:45.546
  10. Travis Teasdale (Rsa-GASGAS) 8 giri, 1:35:23.269
  11. Michele Bosi (Ita-KTM) 6 giri, 1:43:36.081

CAMPIONATO MONDIALE FIM HARD ENDURO 2021, LA CLASSIFICA

—   Ecco la classifica finale del Campionato mondiale FIM Hard Enduro 2021:

  1. Billy Bolt (Husqvarna) 104
  2. Manuel Lettenbichler 104
  3. Wade Young (Sherco) 83
  4. Mario Roman (Sherco) 76
  5. Jonny Walker (Beta) 66
  6. Alfredo Gomez (Husqvarna) 63
  7. Michael Walkner (GASGAS) 46
  8. Teodor Kabakchiev (Husqvarna) 36
  9. Taddy Blazusiak (Pol-GASGAS) 29
  10. Dominik Olszowy (KTM) 24

CAMPIONATO MONDIALE FIM HARD ENDURO 2022, PROGRAMMA PROVVISORIO

—   Ecco il programma provvisorio del campionato mondiale FIM Hard Enduro 2022 Round 1: Meno 400 – Israele, 5/6/7 aprile Round 2: Xross – Serbia, 19/20/21 maggio Round 3: Red Bull Erzbergrodeo – Austria, 16/17/18/19 giugno Round 4: Abestone Hard Enduro – Italia, 8/9/10 luglio Round 5: Red Bull Romaniacs – Romania, 26/27/28/29/30 luglio Round 6: Red Bull TKO – USA, agosto (data da confermare) Round 7: Red Bull Outliers – Canada, agosto (data da confermare, due settimane dopo il TKO) Round 8: HERO Challenge – Polonia, 10/11 settembre (località da confermare) Round 9: Hixpania Hard Enduro – Spagna, 7/8/9 ottobre

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/30-10-2021/enduro-estremo-billy-bolt-titolo-mondiale-beffato-manuel-lettenbichler-4202148130839.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: