A MotoG-Podcast c’è Uccio Salucci: “Ho guardato Vale negli occhi e ho capito...”

A MotoG-Podcast c’è Uccio Salucci: “Ho guardato Vale negli occhi e ho capito...”

Ventisei anni di Mondiale passati assieme, ma anche questo alla fine è un tempo relativo, visto che Valentino Rossi e Alessio Salucci sono amici da sempre, da quando i due si sono conosciuti all’asilo. E da allora, dove c’era uno, c’era anche l’altro. “Uccio”, come lo conoscono tutti, è l’ospite di questa puntata di MotoG-Podcast, il talk sulla moto condotto da Paolo Ianieri e Zoran Filicic che ovviamente questa settimana non poteva non occuparsi principalmente dell’annuncio dato una settimana fa da Valentino che a fine stagione si ritirerà.

“Me l’ha detto una settimana prima, ma mi era già bastato guardarlo negli occhi per capire cosa aveva deciso – racconta Salucci -. In barca gli avevo portato il contratto per il 2022 con la Ducati nel suo team, sarebbe stato bello essere compagno di suo fratello Luca, ma quando me lo ha detto ho solo rispettato la sua decisione”. Nel corso della puntata, Uccio parla della neonata squadra (“In VR46 verranno sia David Muñoz sia Matteo Flamigni, oggi capotecnico e telemetrista di Vale”), non sciogliendo ancora la riserva su chi sarà il compagno di Marini: “Bezzecchi ha già una nostra offerta, in questi giorni aspettiamo quella della Yamaha Petronas, ma alla fine la scelta sarà solo sua”. Ovviamente non poteva mancare un capitolo su questi 26 anni che Rossi e Salucci hanno trascorso assieme. “Una cosa bellissima che mi ricordo, è quando Valentino vinse la prima gara con la Yamaha a Welkom, nel viaggio in auto verso l’aeroporto eravamo seduti di dietro, e per tre ore non abbiamo smesso di ridere”.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/moto-GP/11-08-2021/a-motog-podcast-c-uccio-salucci-ho-guardato-vale-occhi-ho-capito-che-si-ritirava-420347932203.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: