Brutta caduta per Toby Price, frattura alla clavicola. Nona tappa, vince Benavides, Cornejo leader

Brutta caduta per Toby Price, frattura alla clavicola. Nona tappa, vince Benavides, Cornejo leader

Toby Price è stato trasportato in aereo in ospedale dopo una caduta al 155° chilometro della nona tappa della Dakar 2021, che si sta correndo in Arabia Saudita. L’australiano della KTM, uno dei grandi protagonisti della competizione in moto, come riferiscono gli organizzatori, era cosciente durante i primi soccorsi. Nell’impatto avrebbe riportato la frattura della clavicola. Il trasporto nella struttura di Tabuk si è reso necessario per gli accertamenti del caso.

SECONDO DI TAPPA

—   Price all’inizio della tappa occupava la seconda posizione e aveva recuperato terreno sul leader Jose Ignacio Cornejo (Honda) all’inizio della tappa. Era il terzo più veloce nell’ultimo waypoint prima della caduta. Tra i primi a fermarsi per aiutare Price anche lo statunitense Ricky Brabec, compagno di squadra in Honda di Cornejo. Caduta e ritiro anche per Luciano Benavides, che era terzo dopo 239 km. L’argentino è caduto al km 242 e si è infortunato alla spalla. Pure per lui necessario il trasporto in elicottero all’ospedale di Tabuk.

CORNEJO RESTA IN VETTA

—   Il fratello della Honda Kevin, invece, si è aggiudicato la tappa, la Neom-Neom di 574 km davanti al leader della gara Nacho Cornejo, pure lui su Honda. Terzo posto per Adrien Van Beveren (Yamaha). Nella generale Cornejo ha ora 11’ su Kevin Benavides, 29’ su Joan Barreda e 30’ su Sam Sunderland (KTM). Quinto è Ricky Brabec (Honda) a 39’.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/12-01-2021/dakar-caduta-toby-price-ospedale-3902427001450.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: