Caso Iannone: i ritardi del Tas che fanno male all'Aprilia

Caso Iannone: i ritardi del Tas che fanno male all'Aprilia

IL PROCEDIMENTO PER DOPING AI DANNI DEL PILOTA CONTINUA AD ANDARE PER LE LUNGHE: SERVE RISPETTO PER CHI INVESTE CON SERIETÀ NELLO SPORT

Non c’è verso, non si riesce a mettere il punto finale al caso doping che riguarda Andrea Iannone. Dopo aver atteso mesi per l’udienza di ricorso al Tas, andata in scena solo due giorni fa, anche la sentenza va per le lunghe.

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: