Dakar moto, Cornejo vince l’ottava tappa e allunga su Price

Dakar moto, Cornejo vince l’ottava tappa e allunga su Price

Jose Ignacio Cornejo ha vinto l’ottava tappa moto della Dakar in programma oggi, da Sakaka a Neom di 709 km, di cui 375 di prova speciale. Il cileno della Honda, grazie alla prima affermazione in questa edizione della corsa, ha così aumentato il vantaggio a oltre un minuto sulla KTM di Toby Price, che al via della frazione era staccato di un solo secondo. Va detto che l’australiano ha dovuto percorrere quasi tutta la frazione con una gomma sistemata letteralmente con una pezza (come nell’immagine qui sotto), riuscendo a contenere il distacco in modo quasi miracoloso.

VANTAGGIO

—   Inizialmente dietro a Price, Cornejo ha preso vantaggio al waypoint dei 307 km ed è riuscito a allungare sull’australiano. Lo statunitense Ricky Brabec è arrivato terzo, a 2’50” dal compagno di squadra Cornejo, mentre Sam Sunderland della KTM e un altro pilota Honda, Joan Barreda, hanno chiuso la classifica dei primi cinque.

DE SOULTRAIT, CADUTA E RITIRO

—   Sunderland resta terzo in classifica generale, a 5’57” dal comando, mentre Kevin Benavides (Honda), quarto in classifica, è scivolato di 12’58” dal comando dopo essere caduto e aver perso tre minuti. Incidente e ritiro per il pilota Husqvarna Xavier de Soultrait. Il francese è stato trasportato in aereo per accertamenti radiografici. Di conseguenza, Barreda è ora al quinto posto assoluto davanti a Brabec, che è balzato davanti al connazionale e compagno di marca Skyler Howes (KTM). Ritiro per la Yamaha di Franco Caimi.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/11-01-2021/dakar-moto-cornejo-vince-l-ottava-tappa-allunga-price-3902397777543.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: