FP2, a Montmelò Raul Fernandez precede Remy Gardner, Bezzecchi è 6°

FP2, a Montmelò Raul Fernandez precede Remy Gardner, Bezzecchi è 6°

Da un Fernandez all’altro. Se in mattinata il migliore delle Libere della Moto2 del GP di Catalogna era stato Augusto, nella seconda sessione in testa c’è Raul. Con il tempo di 1:43.687 lo spagnolo del team Ajo precede il compagno Remy Gardner ( +0.215) e Sam Lowes (+0.279): un terzetto apparso in gran forma sulla pista di Montmelò.

BEZ E LA CARENA APERTA

—   Il migliore degli italiani è Marco Bezzecchi, 6° con la Kalex VR46 e protagonista di un episodio curioso: sulla sua moto, in pieno rettilineo si è aperta la carena di sinistra, rimasta in parte attaccata al telaio. A completare i dieci: 4. Augusto Fernandez (+0.413); 5. Xavi Vierge (+0.458); 7. Ai Ogura (+0.617); 8. Aron Canet (+0.635); 9. Fabio Di Giannantonio (+0.669) e 10. Marcel Schrotter (+0.673).

I PRIMI 14

—   In una sessione caratterizzata da tante cadute - Joe Roberts, Augusto Fernandez, Somkiat Chantra, Barry Baltus, Jorge Navarro e Alonso Lopez

  • nella combinata della sessione entrano nei 14 che passano alla provvisoria Q2, nell’ordine: Raul Fernandez, Augusto Fernandez, Sam Lowes, Remy Gardner, Marco Bezzecchi, Xavi Vierge, Hector Garzo, Bo Bendsneyer, Ai Ogura, Aron Canet, Fabio Di Giannantonio, Marcel Schrotter, Jake Dixon e Marcos Ramirez. Cosi gli altri italiani: 17. Nicolò Bulega, 18. Lorenzo Dalla Porta, 20. Simone Corsi, 21. Lorenzo Badassarri, 23. Stefano Manzi, 26. Tony Arbolino e 27. Celestino Vietti.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/moto-2/04-06-2021/moto2-fp2-gp-catalogna-raul-fernandez-primo-remy-gardner-6-bezzecchi-4101598370695.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: