“Goodbye Valentino“: dai campi di grano, il saluto di un austriaco a Rossi

“Goodbye Valentino“:  dai campi di grano, il saluto di un austriaco a Rossi

Valentino Rossi ha corso la sua ultima gara in Austria come pilota di MotoGP: uno strepitoso 8° posto in una corsa rocambolesca (con la possibilità di salire sul podio fino all’ultimo giro), che ha fatto impazzire i tantissimi tifosi austriaci del numero 46. Le tribune dipinte di giallo e lo striscione volante non sono stati gli unici omaggi al Dottore: a pochi chilometri dal Red Bull Ring, infatti, Michael Eberdorfer, un contadino austriaco nonché grandissimo fan di Vale, ha scritto su uno dei suoi terreni un messaggio dedicato al Campione di Tavullia: “Good Bye VR46” (Ciao ciao VR46).

NON È OPERA DEGLI ALIENI

—   Un gesto semplice, ma incredibilmente profondo se pensate alla cura e al tempo che l’appassionato ha dedicato per tagliuzzare il campo di grano: “L’idea in realtà è nata in modo abbastanza spontaneo. - ha dichiarato Michael Eberdorfer a un giornale austriaco - Vedo spesso in eventi come il Tour de France che i contadini scrivono cose nei campi. Quindi ho pensato, perché non anche noi?”

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/moto-GP/16-08-2021/motogp-austria-omaggio-saluto-valentino-rossi-un-contadino-austriaco-420489372412.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: