I caschi di Valentino Rossi, dall'esordio in Aprilia all'ultima stagione in Honda

I caschi di Valentino Rossi, dall'esordio in Aprilia all'ultima stagione in Honda

Il 1996 è la prima stagione iridata della carriera di Valentino Rossi. A debuttare, con lui nel Motomondiale anche il leggendario disegno “Soleluna”, grafica che accompagnerà il pilota di Tavuglia, salvo qualche restyling, per tutta la carriera. Il casco, modello X Vent della Agv, è diviso simmetricamente con i colori giallo e nero, su cuoi campeggiano rispettivamente il sole e la luna. Sono gli stessi colori della tuta di Valentino. Il significato? Aldo Drudi, che firmerà tutte le grafiche del pilota, spiega: “Abbiamo pensato a qualcosa che rappresentasse al meglio le due facce di Valentino”.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/moto-GP/storie/07-08-2021/titolo-seo-compilare-obbligatoriamente-titolo-seo-compilare-obbligatoriamente-4101440438520/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: