La Ducati fa slittare la presentazione della moto: ecco la nuova data

La Ducati fa slittare la presentazione della moto: ecco la nuova data

La Ducati sposta la presentazione della sua moto per il mondiale 2022 per colpa di…Jack Miller. La positività del pilota australiano, che seppur asintomatico è bloccato in Patria per il Covid, stravolge pure i piani della Casa di Borgo Panigale che fa slittare la ‘prima’ della sua Desmosedici dal 28 gennaio al 7 febbraio. In un primo momento pareva che Miller dovesse saltare il vernissage del 28, ma la Casa bolognese ha deciso di rivedere tutti i suoi piani per consentire al suo pilota di essere presente.

CAMBIO DI DATA

—   La Ducati lo ha deciso con un comunicato in cui annuncia il nuovo appuntamento e informa sulle condizioni del pilota. Eccolo: “Jack Miller è risultato positivo al Covid-19 dopo essersi sottoposto a un test molecolare mercoledì 19 gennaio e non è potuto quindi partire per l’Europa per prendere parte allo shooting ufficiale del team Ducati 2022. Jack, che sta bene ed è asintomatico, è attualmente in isolamento a casa sua in Australia e si sottoporrà a un altro tampone la prossima settimana. Per questo motivo la presentazione della squadra, originariamente prevista per il 28 gennaio, è stata posticipata al 7 febbraio”.

LA NUOVA LIVREA CON PIRRO

—   Nell’attesa, però, la livrea della nuova moto si potrà apprezzare prima della presentazione ufficiale: verrà svelata in anteprima online il 31 gennaio, quando il collaudatore Michele Pirro scenderà in pista a Sepang per lo shakedown, in programma dal 31 gennaio al 2 febbraio.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/moto-GP/21-01-2022/motogp-ecco-nuova-data-presentazione-ducati-motogp-4301024544626.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: