La VR46 nel CIV: sosterrà i giovani Alberto Surra e Elia Bartolini

La VR46 nel CIV: sosterrà i giovani Alberto Surra e Elia Bartolini

Nuova sfida per la VR46 Riders Academy, la palestra di talenti ideata e alimentata dalla passione di Valentino Rossi. L’Academy con sede a Tavullia è infatti orgogliosa di annunciare che nel 2021 approderà nel Campionato Italiano Velocità (CIV) con il Team Bardahl VR46 Riders Academy Moto3: l’obiettivo è di supportare due giovani talenti italiani, Alberto Surra e Elia Bartolini, nella loro crescita sportiva.

ALESSIO SALUCCI

  Queste le parole di Alessio Salucci: “Siamo molto contenti di annunciare questo nuovo progetto della VR46 Riders Academy che ci permette di inaugurare una nuova stagione volta a supportare i giovani piloti italiani. Nata nel 2014, l’Academy ha da sempre operato con la volontà di accompagnare i giovani talenti nel loro percorso di crescita, sportiva e professionale, curando tutti gli aspetti a 360 gradi. Poterci confrontare in un contesto competitivo come quello del CIV è una grande opportunità per supportare le nostre giovani promessi fin dagli esordi. Siamo poi molto orgogliosi di intraprendere questa nuova avventura avvalendoci della preziosa presenza di Pietro Bagnaia come responsabile del progetto”.

PIETRO BAGNAIA

  Ed eccolo il commento di Pietro Bagnaia, papà del pilota della Ducati Francesco e team manager VR46RA Junior Team CIV: “Sono molto felice e orgoglioso di far parte di un grande movimento per la crescita dei giovani come la VR46 Rider Academy: mi affascinano l’entusiasmo, la spontaneità e la fame dei giovani atleti, che mi trasmettono allegria e tanta voglia di impegnarmi perché le loro speranze possano un giorno realizzarsi. Conosco da anni la filosofia con cui la VR46 Riders Academy approccia il mondo del motorsport e ne condivido ogni aspetto: sarà molto divertente, ora, condividerla nel Campionato Italiano Velocità 2021”.

GIOVANNI COPIOLI

  Infine Giovanni Copioli, Presidente della Federazione Motociclistica Italiana (FMI): “Siamo felici della presenza della VR46 nel CIV con un loro team: l’Academy è un punto di eccellenza per la crescita dei giovani e si tratta di una struttura con cui da anni sono in piedi sinergie comuni, ad iniziare dai nostri Talenti Azzurri Velocità. Per noi è un onore preparare al meglio i giovani e vederli approdare in realtà come l’Academy, che con la loro professionalità possono curare al meglio la loro crescita. La presenza di VR46 nel CIV 2021 è un importante segnale: darà un contributo fondamentale per un’ulteriore crescita del nostro CIV”.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/moto-GP/01-02-2021/vr46-civ-giovani-alberto-surra-elia-bartolini-400312543337.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: