LIVE - Aragon: segui la diretta della gara dalle ore 15.00

LIVE - Aragon: segui la diretta della gara dalle ore 15.00

PROGRAMMA POSTICIPATO DI UN’ORA SIN DAL VENERDÌ. QUARTARARO PARTE DAVANTI A TUTTI, CON VIÑALES E CRUTCHLOW A COMPLETARE LA PRIMA FILA. MORBIDELLI SCATTA 4°, PETRUCCI 8° E DOVIZIOSO 13°. QUI LA CRONACA GIRO PER GIRO

Ventitrè giri per un totale di 116,8 km da percorrere, con 10 curve a sinistra e 7 a destra: questo il programma della gara di Aragon della MotoGP, il tutto condito da tanto vento e sabbia che finisce in pista. Il rettilineo (quasi 1 km) permette ai piloti della MotoGP di raggiungere una velocità di punta di 346 km/h, mentre la velocità media in gara è di 166,9 km/h. Per gli amanti della statistiche: Marc Marquez è il pilota più vincente sul tracciato di Aragon, con ben 5 vittorie, seguito da Jorge Lorenzo e Casey Stoner. Lo scorso anno vinse proprio Marquez, con due Ducati alle sue spalle: quelle di Dovizioso e Miller.

COSÌ AL VIA

Ci sarà da divertirsi, questo è assicurato, con un alto numero di protagonisti. Meno uno, Valentino Rossi, fermato dalla positività al coronavirus e dunque non al via del Gran Premio. Problemi - di diverso tipo - anche per un altro italiano: Andrea Dovizioso, furioso e solamente 13° in qualifica ed escluso dal Q2. Serve una gran rimonta per tenere vivo il campionato, visto e considerato che Quartararo parte dalla pole position e Viñales dalla prima fila. Ecco la griglia di partenza:

  1. Fabio Quartararo;
  2. Maverick Viñales;
  3. Cal Crutchlow;
  4. Fabio Morbidelli;
  5. Jack Miller;
  6. Joan Mir;
  7. Takaaki Nakagami;
  8. Danilo Petrucci;
  9. Aleix Espargaro;
  10. Alex Rins;
  11. Alex Marquez;
  12. Pol Espargaro;
  13. Andrea Dovizioso.
Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: