Mir: “Sono deluso, ma credo nel titolo. Dobbiamo mettere pressione a Quartararo“

Mir: “Sono deluso, ma credo nel titolo. Dobbiamo mettere pressione a Quartararo“

Non guardate i tempi, quel 21° posto. Perché il non aver montato la gomma morbida nel finale non dice la verità su Joan Mir e la Suzuki. Di sicuro, però, oggi il campione del mondo è obbligato a un bello scatto. Perché le Ducati guidate da Jack Miller volano (4 nei primi 6, con Bastianini 9°) ma, soprattutto, per tenersi aggrappato al Mondiale, Mir dovrà mettersi alle spalle Fabio Quartararo.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/moto-GP/11-09-2021/motogp-joan-mir-sono-deluso-ma-se-mando-crisi-quartararo-posso-ancora-giocarmi-titolo-4201164819214.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: