Misano, pole strepitosa di Bagnaia, 2° Miller: è doppietta Ducati!

Misano, pole strepitosa di Bagnaia, 2° Miller: è doppietta Ducati!

Grande pole di Pecco Bagnaia a Misano: il piemontese della Ducati precede Jack Miller, doppietta delle Desmosedici, e Fabio Quartararo. In seconda fila altre due Ducati, quelle del team Pramac, con Jorge Martin 4° e Johann Zarco 5° davanti a Pol Espargaro: fra le prime cinque moto ci sono ben 4 Desmosedici.

SESSIONE INTENSA

—   Si scalda l’atmosfera in classe regina già nella prima sessione di qualifica con i due soli posti disponibili per accedere in Q2. Enea Bastianini sorprende fin da subito e conquista la vetta della classifica insieme a Franco Morbidelli. Seguono le due Honda di Marc Marquez e Takaaki Nakagami, mentre Valentino Rossi sbaglia ancora e scivola alla curva 15. Moto distrutta per il Dottore, che però riesce a tornare ai box e ripartire con la seconda moto per provare l’attacco al tempo. Nel secondo ingresso il numero 93 della Honda esce di nuovo dietro a Stefan Bradl e, dopo un primo miglioramento da 2° tempo, viene un po’ ostacolato. Sotto alla bandiera a scacchi passano in Q2 Bastianini (scivolato stranamente nel giro di rientro ai box) e Marc Marquez; fuori per poco Nakagami (caduto durante un ottimo giro) e Michele Pirro. Rossi e Andrea Dovizioso partiranno rispettivamente 23° e 24°, ultime due caselle.

CACCIA ALLA POLE POSITION

—   Il cielo si tinge di un grigio intenso e i piloti spingono da subito fortissimo per non rischiare di essere beffati dalla pioggia. Fabio Quartararo stampa un giro veloce dopo l’altro e si mette davanti a tutti al primo run con un 1’31”367, tre decimi più veloce di Pecco Bagnaia, davanti a Jorge Martin, Marc Marquez, all’Aprilia di Aleix Espargaro e a Bastianini, risalito dalla Q1. Secondo attacco al tempo con Bagnaia seguito da Marquez, ma lo spagnolo esagera al Tramonto e cade di anteriore. Poco dopo lo segue Aleix Espargaro alla curva 15. Intanto Pecco spinge fortissimo e demolisce il giro del francese: 1’31”065. Nel frattempo, arriva anche Jack Miller che passa in seconda posizione. Ultimo giro disponibile e il numero 20 cade alla prima curva: il tempo dell’italiano però è irraggiungibile e la qualifica si conclude così. Grandissima pole di Bagnaia, seguito dal compagno di squadra e Quartararo. Poi le altre due Ducati con Martin e Zarco, Pol Espargaro, Marc Marquez, Aleix Espargaro, Rins, Vinales, Mir e Bastianini.

LA LIBERE4

—   Nell’ultima sessione di prove libere, non valida per l’ingresso in Q2, i piloti hanno lavorato sul passo gara: gran ritmo e gran passo di Fabio Quartararo, che in 1’32”197 si mette dietro Rins, risalito nei minuti finali. Molta attenzione anche a Pecco Bagnaia, terzo, veloce e nelle posizioni che contano. In gara potrebbe essere una lotta Yamaha-Ducati. Bene anche Bastianini, 6° dietro a Zarco e Mir. La classifica prosegue con Nakagami, Marc Marquez, Aleix Esargaro, Miller, Pirro, Vinales, Martin, Pol Espargaro, Alex Marquez, Binder e Rossi, 17°. Ultimo posto per Dovizioso che, a prescindere dal risultato è sempre più vicino ai suoi avversari: 1”408 il distacco dal francese con la M1.

MOTOGP MISANO 2021: CLASSIFICA QUALIFICHE

—   Ecco il risultato quelle Q2 della classe regina al GP di San Marino: 1.Bagnaia (Ita – Ducati), 1’31”065 2.Miller (Aus – Ducati), +0.249 3.Quartararo (Fra – Yamaha), +0.302

  1. Martin (Spa – Ducati), +0.598
  2. Zarco (Fra – Ducati), +0.771
  3. Pol Espargaro (Spa – Honda), +0.858 7 .Marc Marquez (Spa – Honda), +0.870
  4. Aleix Espargaro (Spa Aprilia), +0.872
  5. Rins (Spa – Suzuki), +0.952
  6. Vinales (Spa – Aprilia), +1.056
  7. Mir (Spa – Suzuki), +1.361
  8. Bastianini (Ita – Ducati), +1.396
  9. Nakagami (Giap – Honda) 14.Pirro (Ita – Ducati)
  10. Morbidelli (Ita – Yamaha) 16.Binder (Rsa – Ktm) 17.Bradl (Ger – Honda)
  11. Alex Marquez (Spa – Honda)
  12. Lecuona (Spa – Ktm)
  13. Marini (Ita – Ducati)
  14. Oliveira (Por – Ktm) 22.Petrucci (Ita – Ktm) 23.Rossi (Ita – Yamaha) 24.Dovizioso (Ita – Yamaha)

MOTOGP GP MISANO, GRIGLIA DI PARTENZA

—   Ecco la griglia di partenza del GP di san Marino e Riviera di Rimini della MotoGP a Misano.

Prima fila: Bagnaia (Ita – Ducati), Miller (Aus – Ducati), Quartararo (Fra – Yamaha);

Seconda fila: Martin (Spa – Ducati), Zarco (Fra – Ducati), P. Espargaro (Spa – Honda);

Terza fila: M. Marquez (Spa – Honda), A. Espargaro (Spa – Aprilia), Rins (Spa – Suzuki);

Quarta fila: Vinales (Spa – Aprilia), Mir (Spa – Suzuki), Bastianini (Ita – Ducati);

Quinta fila: Nakagami (Giap – Honda), Pirro (Ita – Ducati), Morbidelli (Ita – Yamaha);

Sesta fila: Binder (Rsa – Ktm), Bradl (Ger – Honda), A. Marquez (Spa – Honda);

Settima fila: Lecuona (Spa – Ktm), Marini (Ita – Ducati), Oliveira (Por – Ktm);

Ottava fila: Petrucci (Ita – Ktm), Rossi (Ita – Yamaha), Dovizioso (Ita – Yamaha).

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/moto-GP/18-09-2021/motogp-misano-pole-pecco-bagnaia-2-miller-doppietta-ducati-4201310666349.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: