Moto3 Aragon: vince Foggia e si rilancia nel mondiale. Acosta e Garcia caduti

Moto3 Aragon: vince Foggia e si rilancia nel mondiale. Acosta e Garcia caduti

Successo da batticuore e rilancio. Dennis Foggia vince in volata il GP della Moto3 di Aragon e si porta in terza posizione nel mondiale a 58 punti dalla vetta. Il pilota della Leopard, al terzo successo stagionale, trionfa in volata su Deniz Oncu e approfitta della doppia caduta dei primi due della classifica, con Pedro Acosta a terra a 4 giri dalla fine e Sergio Garcia scivolato inopinatamente a poche curve dal traguardo.

A PODIO

—   Vittoria di carattere, quella di Foggia, che è risalito dal 14° posto in griglia ed è stato allo stesso tempo grintoso e lucido nelle fasi decisive. Gara decisa nelle battute finali, con le solite schermaglie ravvicinate e il giapponese Ayumu Sasaki a completare il podio, battendo sul filo di lana Izan Guevara e Niccolò Antonelli. Buon 6° Andrea Migno, mentre vanno a punti pure Stefano Nepa, 8°; Romano Fenati, 14°, e Riccardo Rossi, 15°. Gara sfortunata quella di Romano Fenati, che a inizio GP finisce largo nella ghiaia per evitare Gabriel Rodrigo, caduto davanti a lui, ed è costretto a una gara di rincorsa: ora nel mondiale il pilota del Max Racing Team è quarto a -67.

LA GARA

—   Partenza regolare, con Darryn Binder che prende la testa del gruppo, prima di cederla a Rodrigo, autore di un grande avvio come Migno, Garcia e Oncu. Mentre il turco si porta al comando, Xavier Artigas, Foggia e Guevara si mettono in evidenza, con Acosta in agguato. Tante schermaglie in testa, finché a 4 giri dalla fine c’è l’episodio chiave, con Acosta che esagera nell’attacco ad Artigas alla curva 5, scivola e lo centra. La carambola spariglia le carte per il successo, con Foggia, Oncu, Garcia e Guevara che iniziano nell’ordine l’ultimo giro e si giocano la vittoria. Garcia la combina grossa scivolando alla curva 12 e perdendo una colossale occasione per avvicinarsi al già ritirato Acosta, mentre Foggia passa sul dritto Oncu e lo tiene a bada sul rettifilo finale. 41 i millesimi di distacco fra i due: quanto basta per far sognare il romano della Leopard.

MOTO3, GP ARAGON, LA CLASSIFICA

—   La classifica (primi 15) del GP di Aragon della Moto3

  1. Foggia 37:53.710
  2. D. Oncu +0.041
  3. Sasaki +0.644
  4. Guevara +0.708
  5. Antonelli +0.878
  6. Migno +1.180
  7. D. Binder +2.133
  8. Nepa +2.685
  9. Suzuki +2.786
  10. Masia +4.714
  11. Yamanaka +8.275
  12. A. Fernandez +9.499
  13. Azman +9.645
  14. Fenati +14.797
  15. Rossi +18.880

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/moto-3/12-09-2021/moto3-aragon-vince-foggia-4201196113510.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: