Motocross, Beta-SDM sbarca in MXGP con Van Horebeek e Clochet

Motocross, Beta-SDM sbarca in MXGP con Van Horebeek e Clochet

L’inizio del Mondiale MXGP è ancora distante, ma nel frattempo il massimo campionato si arricchisce di un nuovo team. È Betamotor a fare il suo ingresso nella top class del Motocross già nel 2021. La squadra assume il nome di Beta-SDM e mostra grande fiducia in prospettiva, sognando magari di ripetere gli ottimi risultati conseguiti in altre discipline, come Enduro e Trial.

ENTUSIASMO

—   Betamotor ha reso nota la notizia con un comunicato in cui ufficializza “il suo ingresso nel panorama del motocross approdando in MXGP con il Team SDM corse. Il debutto nel Motocross segna un altro importante passo nella storia dell’azienda, già carica di un passato ricco di passione tra i crossodromi di tutta Europa, puntando come sempre ai massimi livelli”. E l’ingresso avviene in una competizione di altissimo livello.

SQUADRA

—   L’ambizione della formazione toscana trova conferma anche nella scelta dei piloti. Jeremy Van Horebeek è reduce da due stagioni con buoni risultati in sella alla Honda SR Motoblouz, ha firmato un biennale e si è dichiarato entusiasta sui social: “Non vedo l’ora che inizi questa sfida”. Lo affiancherà il francese Jimmy Clochet. A dirigere i due piloti ci sarà il Team Manager Daniele Marchese.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/motocross/05-01-2021/cross-beta-sdm-sbarca-mxgp-van-horebeek-clochet-3902241555930.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: