MotoGP, FP2: nella pioggia la spunta Savadori davanti a Zarco e Mir

MotoGP, FP2: nella pioggia la spunta Savadori davanti a Zarco e Mir

Seconda sessione di prove libere segnata dalla pioggia quella che è andata in scena nel pomeriggio al Red Bul Ring. Su una pista resa viscida e insidiosa in cui a vincere è stata la prudenza, con tanti piloti scesi in pista per pochi giri. A spuntarla è Lorenzo Savadori, il più veloce con la sua Aprilia Rs-Gp con il tempo di 1’31”304. Dietro all’italiano si piazzano Johann Zarco, a suo agio sulla pista bagnata, e Joan Mir. Non è sceso in pista Miguel Oliveira, autore di una caduta durante le FP1 che lo ha costretto a un controllo al centro medico per accertamenti.

SESSIONE SENZA LAMPI

—   La sessione pomeridiana restituisce dati poco indicativi per i piloti e per i team. Le condizioni non hanno permesso di ottenere prestazioni e per questo motivo, alla luce della classifica combinata, i tempi di riferimento rimangono quelli della FP1 del mattino. Appuntamento, quindi, per le FP3 di sabato (qui gli orari) in cui i piloti cercheranno l’accesso diretto alla Q2.

LA CLASSIFICA COMBINATA

—   I tempi combinati dopo le prime due sessioni di prove libere del venerdì:

  1. Takaaki Nakagami (Giap – Honda) 1’23”805
  2. Joan Mir (Spa – Suzuki) +0.076
  3. Aleix Espargaro (Spa – Aprilia) +0.378
  4. Alex Rins (Spa - Suzuki) +0.416
  5. Pol Espargaro (Spa – Honda) +0.449
  6. Marc Marquez (Spa – Honda) +0.670
  7. Maverick Vinales (Spa – Yamaha) +0.687
  8. Fabio Quartararo (Fra – Yamaha) +0.775
  9. Johann Zarco (Fra - Ducati) +0.775
  10. Jack Miller (Aus - Ducati) +1.022
  11. Daniel Pedrosa (Spa - Ktm) +1.045
  12. Francesco Bagnaia (Ita - Ducati) +1.110
  13. Alex Marquez (Spa – Honda) +1.154
  14. Luca Marini (Ita – Ducati) +1.402
  15. Miguel Oliveira (Por – Ktm) +1.433
  16. Valentino Rossi (Ita - Yamaha) +1.459
  17. Jorge Martin (Spa - Ducati) +1.511
  18. Brad Binder (Saf – Ktm) +1.512
  19. Danilo Petrucci (Ita – Ktm) +1.604
  20. Iker Lecuona (Spa – Ktm) +1.694
  21. Enea Bastianini (Ita – Ducati) +1.780
  22. Lorenzo Savadori (Ita – Aprilia) +1.988
  23. Cal Crutchlow (Gbr - Yamaha) +2.285

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/moto-GP/06-08-2021/motogp-stiria-lorenzo-savadori-primo-fp2-sotto-pioggia-red-bull-ring-420231653368.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: