MotoGP, la Honda di Marquez rinnova con Repsol: un binomio da 25 Mondiali

MotoGP, la Honda di Marquez rinnova con Repsol: un binomio da 25 Mondiali

LA HRC FINO AL 2022 SARÀ SPONSORIZZATA DALL’AZIENDA PETROLIFERA SPAGNOLA: LA PARTNERSHIP CONTINUA DAL 1995 E HA PORTATO 180 VITTORIE NEL MOTOMONDIALE

Honda e Repsol insieme per altri due anni. Rinnovata una partnership che ha fatto la storia della MotoGP e che va avanti dal 1995: 180 vittorie e 447 podi nella classe regina, 15 Mondiali piloti e 10 costruttori (dal 2002). “È una bella sensazione estendere la nostra partnership con Repsol per altri due anni - ha dichiarato il presidente di HRC, Yoshishige Nomura - Insieme abbiamo ottenuto un successo incredibile, formando un binomio unico nel motorsport. Lavorando di squadra abbiamo superato e continueremo a superare tutti gli ostacoli e le difficoltà che ci troveremo davanti. Non vediamo l’ora di continuare questo viaggio insieme e di scrivere molte altre pagine nella storia del Motomondiale”. Repsol è un’azienda petrolifera spagnola, come spagnoli sono i piloti Honda HRC in MotoGP: nel 2020 i fratelli Marquez (ora Marc è assente per infortunio e sostituito da Stefan Bradl), nel 2021 ad affiancare Marc Marquez ci sarà Pol Espargaro, attualmente in Ktm.

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: