MotoGP, Vinales debutta con l'Aprilia: “Alla ricerca del feeling“. Espargaro in forma: “Sono più sicuro“

MotoGP, Vinales debutta con l'Aprilia: “Alla ricerca del feeling“. Espargaro in forma: “Sono più sicuro“

La prima volta non si scorda mai, soprattutto quando le attese sono alte. Maverick Vinales debutta in un weekend ufficiale sull’Aprilia RS-GP, dopo il burrascoso addio alla Yamaha. Il pilota spagnolo commenta così la ricerca del feeling perfetto con la sua nuova moto: “Non è semplice entrare subito in confidenza – ha raccontato il numero 12 – ma penso che passo dopo passo riusciremo a trovare il giusto setting. La cosa più difficile è percorrere in modo efficace i quattro i settori. Il lavoro di squadra sarà fondamentale per migliorare durante il weekend” (qui gli orari e le dirette televisive). Dal punto di vista tecnico, l’adattamento alla moto richiede un avvicinamento progressivo al limite: “Freno ancora troppo presto in curva, perché la gestione dei freni è la cosa più difficile. Nessun problema, invece, in accelerazione in uscita di curva”. Proprio su questo punto, lo spagnolo trova grandi differenze tra la Yamaha e l’Aprilia: “La staccata è la differenza più grossa tra le due moto. Per questo perdo tempo nelle curve lente. Mi manca confidenza ma domenica possiamo fare una bella gara”.

ESPARGARO SOLIDO

—   Grande inizio per Aleix Espargaro, secondo assoluto della classifica combinata, immediatamente dietro la Ducati di Jack Miller. Lo spagnolo ha commentato così la solida prova nelle FP2: “Mi sento molto più sicuro dopo il podio di Silverstone – il commento determinato del pilota aprilia che poi ha commentato le condizioni di pista incontrate ad Aragon – Qui il grip è basso, per questo motivo ho guidato cercando di non fare errori piuttosto che per cercare il limite. Inoltre, il degrado delle gomme è alto e bisogna stare attenti in ottica gara”. Espargaro ha poi commentato il primo approccio del nuovo compagno di squadra: “Secondo me ha fatto bene, non si può pretendere che sia pronto per vincere perché ci sono cose che era abituato a fare con la Yamaha ma che non riesce ancora a fare con l’Aprilia”.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/moto-GP/10-09-2021/motogp-aragon-parole-maverick-vinales-debutto-aprilia-4201145680110.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: