Niente MotoGP: Razgatlioglu resta in Yamaha Superbike fino al 2023

Niente MotoGP: Razgatlioglu resta in Yamaha Superbike fino al 2023

Toprak Razgatlioglu resta in Superbike con la Yamaha fino al 2023: l’annuncio del rinnovo del contratto fra il turco e la casa di Iwata arriva alla vigilia della tappa di Donington del mondiale Superbike. Sfuma così la possibilità di un suo passaggio in MotoGP, ventilato dopo la rescissione anticipata fra Maverick Vinales e la Yamaha alla fine del 2021.

PRESTAZIONI NOTEVOLI

—   Attualmente secondo nel mondiale Superbike, a 20 punti dal leader Rea, Razgatllioglu in stagione ha già conquistato sette podi, tra cui una vittoria a Misano: prestazioni che hanno attirato l’attenzione degli addetti ai lavori, ma che hanno indotto la Yamaha a fissare un prolungamento del contratto di due anni, quindi fino alla fine del 2023.

LE PAROLE DI TOPRAK

—   Felice, ovviamente, Toprak Razgatlıoglu: “La Yamaha è diventata come la mia famiglia e sono davvero felice di firmare per altri due anni. Penso che abbiamo migliorato molto la moto da quando ho iniziato nel 2020, quindi è stato facile per me decidere. Stiamo lottando per il campionato, siamo molto vicini alla vetta e ho attorno le persone migliori per aiutarmi a raggiungere i miei obiettivi. Mi piace il paddock della Superbike: forse la MotoGP è qualcosa a cui penserò in futuro, ma per ora sono completamente concentrato sul portare a termine il lavoro qui. Grazie a tutti coloro che hanno lavorato per realizzare questo progetto”.

ANDREA DOSOLI

—   Così il manager Andrea Dosoli: “Abbiamo iniziato questo viaggio insieme a Toprak nel 2020, un anno strano per tutti, ma in cui abbiamo sviluppato un buon rapporto. È servito come base per la stagione in corso che è stata finora molto positiva, la migliore da quando la Yamaha è tornata in Superbike. La R1 continua a migliorare gara dopo gara, la decisione di estendere la collaborazione tra Toprak e Yamaha Motor Europe per le prossime due stagioni è arrivata prima del previsto perché siamo davvero convinti che ci sia tanto in arrivo e insieme potremo lottare per il titolo Superbike. Apprezzo molto la fiducia che Toprak ha riposto in Yamaha, per la quale lo ringrazio, e posso garantire che faremo del nostro meglio per soddisfare le nostre alte aspettative”.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/Superbike/02-07-2021/superbike-toprak-razgatlioglu-resta-yamaha-fino-2023-4102435511618.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: