Paura al Mugello: pilota amatoriale salvo per miracolo. Rianimato in pista

Paura al Mugello: pilota amatoriale salvo per miracolo. Rianimato in pista

Grande spavento nel corso di una giornata in sella all’interno del circuito toscano del Mugello. Intorno alle 12, dopo essere rientrato ai box con la sua moto, un pilota amatoriale è stato colpito da un arresto cardiaco mentre si trovava in pit lane. Il 44enne di Palestrina (Roma) si è accasciato a terra e ha perso i sensi. L’attività in pista è stata subito fermata dalla direzione gara e i medici sono potuti intervenire prontamente, anche se la prima unità medica, vista la gravità della situazione, ha chiesto il supporto di un’altra unità. I dottori hanno fatto il miracolo: l’uomo rianimato, intubato e sedato ha ripreso le funzioni vitali e, dopo esser stato stabilizzato, è stato portato in ambulanza al centro medico del circuito. Nel frattempo è arrivata anche l’eliambulanza che, appena atterrata, lo ha trasferito d’urgenza al policlinico fiorentino di Careggi.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/24-07-2021/paura-mugello-pilota-amatoriale-salvo-miracolo-arresto-cardiaco-rianimato-pista-4103018830718.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: