Supercross: Webb batte Roczen e ipoteca il titolo

Supercross: Webb batte Roczen e ipoteca il titolo

Come martedì, il più veloce qualifica, sul giro secco, è stato Jason Anderson (Husqvarna) con 230 millesimi su Chase Sexton (Honda) e 682 millesimi su Roczen. 4° Malcolm Stewart (Yamaha) che si era ritirato nella gara di martedì per una violenta caduta nelle battute iniziali. 6° il campione uscente Tomac a un secondo e 6 decimi e 7° Webb a 2 secondi e 2 decimi da Anderson.

LA GARA

—   Al cancelletto della finale il più rapido è stato Plessinger seguito da Roczen, Dylan Ferrandis, Anderson e Webb. Ma nello spazio di una manciata di curve quest’ultimo ha infilato Ferrandis ed Anderson, guadagnando la terza piazza. Nella curva a sinistra seguente Ferrandis ha abbattuto Anderson bloccando parte degli inseguitori e permettendo così al trio di testa di prendere il largo. Al secondo giro Roczen ha infilato Plessinger e ha messo tra sé e i due rivali un secondo. A metà manche la situazione vedeva Roczen in testa con 8 secondi e mezzo su Webb e quasi 11 secondi su Plessinger. Colpo di scena quando Roczen è caduto sulle whoops, perdendo metà del suo vantaggio. A 23 secondi dalla fine del tempo regolamentare Cooper ha passato Ken lasciando immutate le posizioni fino al termine. Webb ha vinto con 957 millesimi su Roczen e 3”e 847 millesimi su Tomac, a cui l’aritmetica concede una chance di riconfermarsi campione, essendo lontano 40 punti da Webb con 52 ancora da assegnare. Quarto Plessinger a 6 secondi.

GARA 250

—   Nella gara della 250 c’è stata subito una bandiera rossa con protagonista Cameron McAdoo (Kawasaki). Alla ripartenza il più veloce è stato Justin Cooper (Yamaha) seguito da Jalek Swoll (Husqvarna) e Nate Thrasher (Yamaha). Quest’ultimo si è portato in testa al secondo giro e non ha più ceduto la posizione: secondo Cooper, terzo Seth Hammaker (Kawasaki). In classifica guida Cooper con 20 punti su Hunter Lawrence (Honda).

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/18-04-2021/supercross-usa-webb-batte-roczen-ipoteca-titolo-410260970610.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: