Tony Cairoli operato al ginocchio. “È tempo di recuperare”

Tony Cairoli operato al ginocchio. “È tempo di recuperare”

IL NOVE VOLTE IRIDATO SOTTO I FERRI PER RECUPERARE DALL’INFORTUNIO ALL’ARTO SINISTRO CHE LO HA PESANTEMENTE CONDIZIONATO NEL CORSO DELLA STAGIONE

Sguardo rilassato e fasciatura al ginocchio ben in vista. Così Antonio Cairoli si è presentato sui social dopo l’operazione al ginocchio sinistro, quello che lo ha condizionato fortemente durante la stagione da poco conclusa. Dall’ospedale AZ St. Elisabeth Herentals, nei pressi di Anversa, il nove volte campione del mondo tra MX2 e MXGP, ha ostentato un certo ottimismo dopo essere finito sotto i ferri: “Adesso è tempo di recuperare!”. Il tempo per tornare pienamente in forze non manca: l’inizio della stagione 2021 è previsto il 3 aprile in Oman.

GUAI FISICI

—   La rincorsa al decimo titolo mondiale, l’ottavo nella top class, ripartirà con un piccolo handicap per Cairoli, che comunque nelle ultime due annate ha centrato un secondo, un ottavo e un terzo posto. Risultati condizionati da diversi guai fisici: nel 2019 Tony interruppe la sua lotta con Tim Gajser per un problema alla spalla. Quest’anno, invece, il ginocchio del pilota della KTM ha iniziato a traballare già in Gran Bretagna al primo appuntamento a marzo a causa di una distorsione in allenamento. Poi, una volta ripresa la stagione, i problemi sono tornati a galla prepotentemente, spianando la strada nel finale al successo di Gajser. Dal Belgio riparte l’ennesima sfida della leggenda del motocross.

6 dicembre 2020 (modifica il 6 dicembre 2020 17:18)

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/motocross/06-12-2020/motocross-tony-cairoli-operato-ginocchio-tempo-recuperare-3901454852046.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: