Viñales duro: “Non ho grip e Yamaha non mi dà risposte“

Viñales duro: “Non ho grip e Yamaha non mi dà risposte“

Una domenica da dimenticare per Maverick Viñales, 19° ed ultimo al traguardo del GP della Germania. Il pilota del team Yamaha MotoGP si è sfogato così nel post gara: “Ho sempre lo stesso problema, la ruota posteriore slitta molto. Lo dico da Portimao e non c’è soluzione. È vero che stiamo lavorando, ma sono passate già sei gare… Cerco di essere calmo, di lavorare tranquillo, cerco di fare di tutto, ma il risultato è lo stesso”.

“LE HO PROVATE TUTTE”

—   “Cosa dice Yamaha dei problemi? È un continuo ‘non lo sappiamo’ — prosegue il pilota spagnolo. Ho provato a fare traiettorie interne, esterne, ho provato a frenare e accelerare in tutti i modi. Sappiamo che sorpassare con questa moto è difficile, ma quel che più mi crea frustrazione è non avere risposte al perché non ho grip quando vado sul gas”. Come si può rimediare? “Ho voglia di tornare a casa. La avevo già venerdì e sabato. Non so cosa rispondere perché è complicato. Vedi gli altri come vanno in pista e vedo come vado io ed è incredibile la differenza. Come pilota mi sento frustrato”.

USARE IL SETTING DI QUARTARARO NON È LA SOLUZIONE

—   E sull’usare il setting di Quartararo, lo spagnolo ha aggiunto: “Ogni pilota deve avere le sue regolazioni, i suoi riferimenti per il proprio stile di guida. Non voglio usare le sue impostazioni perché non guido come lui. Non mi adatterò a qualcosa che va bene per lui ma non funziona per me. Devo ‘fare’ una moto che vada bene per me. Yamaha dice di raccogliere dati e lavorare, ma non sono qui per fare 23° o per fare il collaudatore. Arriva un momento che come pilota dici ‘tutto ciò è irrispettoso’. Il modo più semplice è prendere l’assetto di Fabio e cercare di adattarsi, dare il 100% e vedere fino a dove posso arrivare, ma non è la soluzione che voglio. Se davvero voglio tornare a vincere, lo devo fare con la mia moto, con le mie regolazioni”.

GETTARE LA SPUGNA?

—   Maverick chiude: “Non ho mai e poi mai pensato di gettare la spugna. Mi fido molto di me stesso e so cosa posso fare. Non mi arrenderò mai”.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Moto/moto-GP/20-06-2021/motogp-vinales-duro-yamaha-il-gp-germania-ecco-cosa-ha-detto-4102151208841.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: